restiamo in contatto

Possiamo conoscerci al banco del mercato La Salute in Tavola il sabato mattina, scambiando qualche chiacchiera insieme mentre scegli cosa mangerai la settimana prossima, o salutarci quando portiamo la tua spesa il giovedì pomeriggio nei punti di consegna. Se invece vuoi vedere dove viviamo e coltiviamo, fermandoti per un po’ a contemplare la natura e ascoltare i rumori del bosco, puoi venire al Villaggio Verde.

Leggi in fondo alla pagina le risposte alle domande più frequenti che ci vengono fatte e scrivici se hai bisogno di avere altre informazioni o se vuoi dirci quali prodotti ti sono piaciuti di più.

AZIENDA AGRICOLA VILLAGGIO VERDE

Località San Germano, 28010, Cavallirio (NO)


340.3661125 (Yukai Ebisuno)


333.7639262 (Mirai Ebisuno)


agri@villaggioverde.org

Seguici su Instagram dove attraverso le immagini potrai vedere cosa facciamo e quali sono i prodotti del momento.

Contattaci per avere informazioni

plugin per contatto email momentaneamente fuori servizio [contact-form-7 id="7733" title="form contatto"]
GDPR E PRIVACY
Cookies policy e GDPR
Leggi la nostra Privacy Policy

iscriviti alla nostra newsletter

Ogni lunedì mattina potrai immergerti nel nostro mondo e nei nostri racconti

Domande frequenti

Al momento non sono in programma momenti di incontro collettivo. In passato abbiamo organizzato giornate o pomeriggi aperti al pubblico in cui si visitavano gli orti e il Villaggio Verde e in futuro speriamo di poterne organizzare altre. Non ci è possibile invece accogliere tutte le richieste di visita che riceviamo da parte di singole persone o famiglie perché sono davvero numerose e non riusciremmo a gestirle dovendo prenderci cura contemporaneamente dei nostri campi, della nostra famiglia e preparare le vostre spesa.

Siamo un’azienda agricola e come tale dobbiamo rispettare delle norme di sicurezza, per questo non ospitiamo volontari occasionali nei nostri campi, ma solo in maniera strutturata. Riceviamo spesso richieste di persone interessate a fare esperienza in campagna: l’unico modo è attraverso l’associazione WWOOF Italia

ATTENZIONE: vista la situazione di emergenza sanitaria generale per quest’anno purtroppo non ci sarà possibile ospitare wwoofers.

Siamo disponibili a collaborazioni per progetti di tesi, purché non si limitino solo alla compilazione di un questionario. Crediamo molto che per poter scrivere una tesi sulla piccola agricoltura contadina si debba fare un’esperienza sul campo e conoscere le persone che fanno questo lavoro. Scrivici una email per raccontarci qual’è il tuo progetto di tesi e saremo felici di poterti aiutare.

Ospitiamo volentieri tirocini formativi: collaboriamo con l’Università di Torino, l’Enaip e altre associazioni con cui abbiamo sviluppato dei tirocini curriculari con alcuni studenti. Scrivici una email per approfondire la possibilità di questo tipo di esperienza.

I nostri prodotti sono acquistabili solo su prenotazione per il ritiro in azienda o nei vari punti di consegna. Oppure puoi venire il sabato mattina al mercatino contadino La Salute in Tavola di Gozzano e scegliere di persona cosa acquistare. Visita la pagina COME ACQUISTARE per maggiori informazioni.

La Bioborsa (di tutto un po’) è la nostra proposta di borsa/cassetta mista, dove ti proponiamo un assaggio della frutta e verdura disponibile in quel momento, per dare spazio alla tua creatività senza dover pensare a cosa e quanto prenotare. In questo caso scegli solo il prezzo finale che vuoi spendere, al resto ci pensiamo noi.

Ci dispiace, ma dobbiamo risponderti di no. Abbiamo scelto di non spedire i nostri prodotti freschi perché preferiamo vendere localmente e conoscere di persona i nostri clienti (oltre al fatto che non potremmo garantire la freschezza e la qualità nei prodotti spediti). Per quanto riguarda i prodotti trasformati, ogni anno produciamo una piccola quantità di composte e succhi che al momento non spediamo perché coprono appena il fabbisogno dei nostri clienti locali. Non è escluso che in futuro aumenteremo la produzione e riusciremo ad organizzare le spedizione  dei nostri trasformati.

Coltiviamo più di 70 varietà di verdure di stagione durante tutto l’hanno, oltre a mirtilli e altri frutti di bosco. Visita la pagina PRODOTTI per vedere cosa coltiviamo e registrati all’area riservata per effettuare una prenotazione.

Si, siamo certificati biologici da Sidel. Visita la pagina BIO per leggere di più sul nostro metodo di coltivazione.

Riusciamo ad avere una buona produzione da maggio a gennaio: durante l’inverno abbiamo alcuni prodotti che si conservano in magazzino come patate, cipolle e zucche e grazie ai tunnel non riscaldati abbiamo anche delle verdure fresche, ma non riusciamo a fare miracoli. Nel periodo definito hungry gap che comprende il tardo inverno e l’inizio della primavera, le verdure da conserva stanno terminando e sono davvero troppo pochi i prodotti freschi che si possono coltivare alla nostra latitudine e con il nostro clima. Per potervi offrire comunque la possibilità di una spesa completa anche durante questi mesi, ci affidiamo a una rete di collaboratori, sempre certificati bio, che coltivano in altri territori rispetto al nostro (lo segnaliamo sempre!)

Abbiamo ospitato al Villaggio Verde vari corsi di agricoltura in passato, tenuti da esperti in varie specializzazioni, ma noi stiamo ancora imparando come fare questo mestiere al meglio e per ora non ci sentiamo pronti a tenere dei corsi di agricoltura.

Siamo però felici di trasmettere le nostre conoscenze durante i tirocini/stage e nei periodi in cui ospitiamo i woofers.

Il Villaggio Verde è un luogo privato, non uno spazio pubblico, e ci sono delle regole di buon senso da rispettare (nel dubbio chiedete sempre):

 > è possibile passeggiare per il Villaggio Verde rispettando la natura, le recinzioni e gli spazi privati. Per favore non date da mangiare agli animali e non raccogliete i fiori;

> non è possibile andare a trovare i cavalli senza previo accordo con il proprietario (Paolo);

> non lasciate i bambini incustoditi;

> ci sono animali domestici e non al Villaggio Verde, invitiamo perciò i nostri ospiti a tenere custoditi i propri animali mentre si visita.

Grazie della collaborazione!

Il nostro lavoro si svolge all’aperto per la maggior parte del tempo e spesso abbiamo le mani sporche di terra e non riusciamo a rispondere al telefono. Il miglior modo per contattarci è scriverci una email ad agri@villaggioverde.org o un messaggio/WhatsApp 340.3661125 oppure un messaggio su Instagram/Facebook e cercheremo di risponderti non appena ci sarà possibile.

Il Villaggio Verde è il luogo in cui viviamo e dove risiedono anche altre famiglie, oltre al luogo in cui lavoriamo coltivando i nostri campi e preparando le vostre spese.

Ma il Villaggio Verde è una realtà molto più complessa, con una lunga storia.

Se sei curioso di conoscerla puoi leggerla QUI e QUI.

Carrello

Entra

Non hai ancora un account?

Inizia a scrivere per vedere i prodotti che cerchi