Senza categoria

La stagione delle fragole

Finalmente è iniziata anche per noi la stagione delle fragole!

La pianta della fragola (Fragaria), appartiene alla famiglia delle Rosaceae, cioè la stessa a cui appartengono le rose, ma anche le mele, le pesche e le susine. Dal punto di vista nutrizionale sono dei frutti, ma non lo sono per la botanica che li considera dei “falsi frutti”: i frutti veri e propri sono i cosiddetti acheni, ossia i semini gialli presenti sulla superficie della fragola.

La fragola è una pianta perenne, che viene coltivata professionalmente con ciclo annuale. Il nostro tipo di coltivazione è invece biennale alternato, cioè ogni anno sostituiamo una parte delle piante che avevamo trapiantato due anni prima per poter gestire meglio la loro maturazione e non avere tutti i frutti pronti nello stesso momento.

Avremmo potuto farlo anche scegliendo delle varietà di fragole che hanno tempi di maturazione diversi (precoci-medie-tardive), però la nostra scelta varietale non è stata dettata dalla comodità, ma dall’accurata selezione e un’attenta ricerca della qualità.

Per questo quando vengono assaggiate per la prima volta le nostre fragole c’è il “momento commozione”: un profumo intenso e un sapore dolce che non si dimentica da un anno all’altro.

È probabile che le vaschette che mettiamo disponibili a listino per le prime settimane vadano subito in esaurimento, ma se vi interessano segnalatelo nelle note della prenotazione che in base a quante ne matureranno cercheremo di accontentarvi.Il nome della varietà rimane il nostro piccolo segreto, ma la loro bontà la condividiamo con voi (anche se Ryo e Akira avrebbero preferito il contrario e mangiarsi loro tutte le fragole !)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.