Senza categoria

Gennaio=Veganuary

Buongiorno e ben ritrovati!

Questa pausa è stata davvero rigenerativa e leggere i vostri messaggi con scritte come “ci mancate” o  “ci mancano le vostre verdure” ci fa sempre tanto piacere 🙂 Speriamo che anche per voi siano stati dei giorni sereni, tranquilli e in salute.

Abbiamo scoperto che gennaio è il mese del Veganuary (Vegan+January), un’iniziativa mondiale nata in Inghilterra nel 2014 per accompagnare le persone verso un’alimentazione vegetale, nel rispetto degli animall, del pianeta e della salute. Così, spinti dalla voglia di sperimentare, dai buoni propositi del nuovo anno, e dalla semplicissima ma profonda domanda “perché non dovremmo provare?”, abbiamo deciso di iscriverci a questo percorso collettivo anche noi e alimentarci per un mese senza derivati animali.
I nostri bimbi ci accompagneranno in questa esperienza, ma se capiterà li lasceremo liberi mangiare ciò che vorranno e sceglieranno loro quando saranno più grandi cosa vorranno fare (per adesso pare siano entusiasti di questa prova, ma a scuola sicuramente troveranno nel piatto carne e derivati e li mangeranno).
La nostra alimentazione è già prevalentemente vegetale, nel senso che consumiamo molto più spesso legumi che formaggio e uova (carne e pesce come abitudine alimentare li abbiamo già salutati una decina di anni fa, riservando a casi davvero sporadici pesce e ancor più raramente la carne), ma provare per un mese a prestare ancora più attenzione a ciò che scegliamo di acquistare e che portiamo in tavola, ci sembrava un buon modo per iniziare l’anno nuovo in consapevolezza.
Sono bastati davvero pochi giorni per renderci conto di quanto i derivati animali siano onnipresenti in moltissimi prodotti anche a nostra insaputa: non sempre si ha il tempo per preparare tutto in casa da zero e quando acquistiamo qualcosa la cosa migliore da fare è prendere l’abitudine di leggere sempre le etichette (per scoprire anche le quantità di sale e zuccheri aggiunti).

Se vi interessa seguirci in questa avventura qui stiamo condividendo alcuni dei nostri pasti e alcune ricette, che possono essere da spunto per preparare qualcosa di diverso o anche estremamente normale, ma completamente vegetale (ovviamente il focus per noi è come usare le verdure di stagione di questo periodo).

Tutte le informazioni di tipo nutrizionale e i riferimenti scientifici si trovano sul sito della SSNV-Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana, mentre se cercate indicazioni e suggerimenti per impostare i vostri pasti vi consigliamo di dare un’occhiata a IlPiattoVeg.

Questo invece è il sito dove ci si può iscrivere al Veganuary (in realtà si può parteciapre in qualsiasi momento dell’anno, basta impostare la data preferita per l’inizio) dove potete trovare tante ricette e informazioni utili per provare a sostituire carni e derivati animali con proteine di origine vegetale.

A presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.