Senza categoria

Organizzazione e gruppi whatsapp

Sei una persona organizzata? Riesci a non farti sopraffare dalle cose da fare o sei più per l’improvvisazione, ma poi arrivi sempre all’ultimo minuto?
Parecchi anni fa avremmo senza dubbio alzato la mano per la seconda categoria, poi col tempo abbiamo capito che essere organizzati significa vivere meglio e liberare spazio mentale per essere più concentrati sulle cose importanti. La nostra mente infatti tende a farci ricordare le attività che risultano incomplete, facendoci continuamente pensare a ciò che dovremmo ancora portare a termine, con il risultato che spesso perdiamo la concentrazione perché ci è tornato in mente, per esempio, che dobbiamo ancora fare la spesa.

Prima era tutto scritto su un taccuino o sui dei foglietti volanti, poi visto che la cosa che è sempre con noi è il telefono siamo passati al digitale e abbiamo imparato a utilizzare gli strumenti che ci vengono messi a disposizione tra cui i promemoria in cui ci sono le liste di cose da fare (to-do-list), le note per gli appunti, il calendario per gli appuntamenti fissi e infine le sveglie per tutto ciò che dobbiamo assolutamente NON dimenticarci.
E poi c’è la delega. Sì, la delega può essere un grande aiuto: in molti ce l’avete chiesto e per questo abbiamo deciso di venirvi incontro e creare (o migliorare quelli che già esistono) dei gruppi whatsapp suddivisi per luogo di consegna, in modo tale da ricordarvi noi qual’è il giorno di apertura e chiusura delle prenotazioni per la vostra spesa settimanale. Non preoccupatevi riceverete solo messaggi da noi e da nessun altro del gruppo (è un gruppo broadcast): il sabato quando abbiamo aggiornato i listini, in cui vi segnaleremo le novità della settimana e il lunedì o mercoledì sera quando stanno per chiudere le prenotazioni. Un semplice memorandum.
Quindi se ti interessa puoi già rispondere a questa mail scrivendoci il tuo numero e dove normalmente ritiri la tua spesa oppure se hai già effettuato un ordine da noi aspettare il messaggio che ti invieremo sul telefono, e accettare o rifiutare.

Infine vi segnaliamo l’offerta sulle zucche di questa settimana e vi salutiamo con il preannuncio che stiamo sviluppando un nuovo progetto di cui siamo davvero entusiasti di cui vi potremo dire di più verso la metà di novembre (i più attenti potranno intuire già qualcosa dalla foto 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *